Art. 1
Il concorso è dedicato agli allievi delle Scuole di Musica, degli Istituti Musicali, dei Licei Musicali e dei Conservatori presenti sul territorio nazionale.

Art. 2
Il concorso è suddiviso in tre categorie da due sezioni ciascuna

– UNDER 12 (nati dopo il 1° gennaio 2008)

divisa in:
a) fiati e percussioni
b) pianoforte, archi, strumenti moderni (chitarra elettrica, basso, tastiere – anche in combo)

– UNDER 15 (nati dopo il 1° gennaio 2005)

divisa in:
a) fiati e percussioni
b) pianoforte, archi, strumenti moderni (chitarra elettrica, basso, tastiere – anche in combo)

– UNDER 18 (nati dopo il 1° gennaio 2002)

divisa in:
a) fiati e percussioni
b) pianoforte, archi, strumenti moderni (chitarra elettrica, basso, tastiere – anche in combo), canto

Ogni partecipante potrà proporre un programma libero che non superi i seguenti tempi definiti per ogni categoria:

– UNDER 12: max 6 minuti (musica effettiva)
– UNDER 15: max 10 minuti (musica effettiva)
– UNDER 18: max 18 minuti (musica effettiva)

Art. 3
Il programma presentato dal candidato sarà a libera scelta, ma dovrà comprendere:

a) per gli strumenti a fiato, percussione ed arco:

– uno studio
– un brano accompagnato dal pianoforte

b) per i chitarristi, pianisti e tastieristi in generale, il programma dovrà comprendere:

– uno studio tecnico
– un brano da concerto

c) per i cantanti:

– un brano di carattere melodico
– un brano di carattere più ritmato

Il programma presentato alla selezione dovrà essere rappresentativo delle abilità musicali, sia tecniche che melodiche, del candidato.

Art. 4
La prova verrà valutata in centesimi secondo i seguenti criteri:

  1. Intonazione
  2. Qualità del suono
  3. Bilanciamento del suono
  4. Tecnica
  5. Articolazione
  6. Ritmica
  7. Insieme
  8. Espressione
  9. Dinamica
  10. Interpretazione

I partecipanti che avranno ottenuto almeno 85/100 e che risulteranno essere i primi della loro sezione saranno i vincitori del concorso.

Art. 5
I partecipanti verranno valutati da una giuria composta da 3 (tre) membri, selezionati dalla scuola di musica di Passons.

Il giudizio della giuria è insindacabile

Art. 6
Le selezioni avverranno sabato 4 maggio 2019, dalle 17.00 alle 20.00, e domenica 5 maggio 2019, dalle 11.00 alle 18.00, presso la sede della scuola in via Dante a Passons (Ud).
I risultati delle audizioni verranno pubblicati sul sito www.bandapassons.it a partire da martedì 8 maggio.

Art. 7
Il premio per i vincitori consiste nell’esibizione in qualità di solisti, accompagnati dall’orchestra a fiati, in un concerto che si terrà nel mese di ottobre 2019.
Il primo premio assoluto vincerà inoltre una borsa di studio per un master nel proprio strumento organizzato dalla Scuola di Musica di Passons nel corso dell’anno scolastico 2019 – 2020.
In occasione del concerto tutti i partecipanti potranno ritirare l’attestato di partecipazione.

Art. 8
Ogni partecipante dovrà compilare la scheda di iscrizione al concorso pubblicata sul sito www.bandapassons.it.
Il termine ultimo nel quale far pervenire la propria adesione è fissato al 8 aprile 2019.
Il calendario delle audizioni verrà pubblicato venerdì 12 aprile sul sito www.bandapassons.it.
L’iscrizione verrà considerata definitiva a seguito del versamento, tramite bonifico bancario, della quota di iscrizione fissata a Euro 30,00 sul conto corrente bancario intestato a:

GRUPPO FOLKLORISTICO DI PASSONS
BANCA DI UDINE

IT 09 U 08715 12305 000000711075
Filiale di Viale Leonardo da Vinci – Udine

specificando nella causale: SOLISTI E BANDA 2019 – NOME E COGNOME del partecipante.

Art.9
I concorrenti potranno partecipare al concorso accompagnati dal loro personale pianista oppure potranno richiedere il pianista all’associazione compilando la richiesta nell’apposito modulo d’iscrizione.

All’atto dell’iscrizione i candidati che necessitano di un pianista accompagnatore, dovranno provvedere al pagamento di ulteriori Euro 10,00 e far pervenire via e-mail la partitura all’indirizzo andrea.picogna@bandapassons.it entro il giorno 8 aprile 2019.

Sarà organizzata una prova con il pianista dell’associazione in unica data la settimana precedente alla selezione

Art. 10
Il Comitato organizzatore non è responsabile di eventuali danni derivati da incidenti a persone o cose, sia durante il viaggio che durante il periodo di permanenza, per tutta la durata del Concorso.

Art. 11
Le spese di vitto, alloggio e viaggio saranno integralmente a carico dei partecipanti

Art. 12
L’adesione al Concorso implica la totale accettazione del presente regolamento

Informazioni:
Per eventuali informazioni contattare il Direttore della Banda Musicale di Passons Andrea Picogna (andrea.picogna@bandapassons.it)