CARATTERISTICHE E FINALITÀ

Allo stato attuale la nostra Scuola di Musica offre a bambini, giovani ed adulti la possibilità di conoscere ed esprimersi tramite il linguaggio musicale.
Propone una serie di attività e programmi adeguandoli alle esigenze e ai gusti dell?utenza; si caratterizza attraverso esperienze individuali e collettive (all’inizio tramite l’esplorazione del suono e dei suoi parametri, poi con l’alfabetizzazione musicale e l’apprendimento attuati mediante l’uso del corpo, della voce e dello strumento); sviluppa con gradualità l’educazione all’ascolto, la comprensione del linguaggio musicale, la capacità di lettura e la tecnica strumentale indispensabili per “fare musica”; affronta lo studio di un repertorio ricco e vario esplorando tutti i generi musicali.


A CHI SI RIVOLGE

A tutti coloro che, senza limiti di età, desiderano avvicinarsi alla musica sia a livello amatoriale che professionale per:

– Imparare a suonare uno strumento
– Approfondire le proprie conoscenze musicali
– Prepararsi a sostenere esami in Conservatorio
– Inserirsi in gruppi di musica d’insieme (orchestra a fiati, orchestra a fiati giovanile coro di voci bianche, gruppi strumentali vari)
– Svolgere un’attività gratificante nel tempo libero
– Acquisire una competenza nell’ascolto della musica

A tutti questi utenti la Scuola offre la possibilità di esplorare e manipolare il suono, conoscere i codici, imparare la tecnica, eseguire, accompagnare, ascoltare e analizzare la musica.


ATTIVITÀ DELLA SCUOLA

I corsi si tengono da ottobre a maggio. Le lezioni hanno cadenza settimanale e sono collettive per i corsi di formazione di base, di teoria e solfeggio, di pre-solfeggio e propedeutica strumentale, armonia complementare, storia della musica, orchestra a fiati giovanile e coro di voci bianche; le lezioni di strumento sono individuali.
I corsi proposti dalla Scuola di Musica sono i seguenti:

1. Formazione musicale di base (dai 3 ai 5 anni)
2. Pre-solfeggio e propedeutica strumentale (dai 6 ai 7 anni)
3. Teoria e solfeggio (dai 8 anni)
4. Flauto
5. Oboe
6. Fagotto
7. Clarinetto
8. Sassofono
9. Tromba
10. Corno
11. Trombone, Eufonium e Tuba
12. Percussioni
13. Canto Moderno
14. Chitarra classica
15. Chitarra moderna
16. Basso elettrico
17. Pianoforte
18. Violino
19. Violoncello
20. Viola
21. Contrabasso
22. Fisarmonica
23. Orchestra a fiati giovanile
24. Coro di voci bianche
25. Musica da camera
26. Musica d’insieme


CORSO DI FORMAZIONE MUSICALE DI BASE

È un corso rivolto a bambini dai 3 ai 5 anni, incentrato sullo sviluppo uditivo e del senso ritmico.
Le attività didattiche vengono proposte attraverso canti, l’utilizzo di strumenti a piccola percussione e mediante giochi musicali e di coordinazione motoria. Tutto ci viene integrato con la presentazione di elementi di grafia convenzionale e non, mirati al successivo approccio con lo strumento e con lo studio del solfeggio tradizionale.
Il complesso delle attività proposte prende forma dai più diffusi metodi per la didattica musicale quali il Kòdaly, il Willems, lOrff, il Dalcroze e il Labrousse.


CORSO DI PRE-SOLFEGGIO E DI PROPEDEUTICA STRUMENTALE (FRA SUONI MUSICA E PAROLE)

Il corso collettivo di pre-solfeggio prosegue lattività di formazione di base a livello più avanzato; a questo è inoltre affiancato un percorso complementare di propedeutica strumentale che ha lo scopo di far conoscere agli allievi i vari strumenti a fiato, ad arco e a percussione indirizzandoli verso una scelta più autonoma e consapevole.


CORSI DI TEORIA E SOLFEGGIO

Questi corsi seguono i programmi ministeriali in uso nei Conservatori statali di musica.


CORSI DI STRUMENTO

I corsi di strumento affiancano i corsi di pre-solfeggio e di teoria e solfeggio e sono aperti a tutti, senza limiti di età. L??insegnante elabora programmi individualizzati in base alle esigenze e alle capacità dell?allievo, costruendo insieme un percorso di studi che lo porteranno ad una completa padronanza tecnica dello strumento.


CORSI DI MUSICA D’INSIEME

Accanto ai corsi fin qui presentati i ragazzi vengono coinvolti anche in svariate attività d?insieme: l?orchestra a fiati giovanile, il coro, il gruppo d?ottoni, di legni e di percussioni ed ancora gruppi di musica da camera con il pianoforte. A questi laboratori partecipano tutti gli allievi che i rispettivi insegnanti ritengono in grado di sostenere in modo adeguato.
I gruppi di musica d’insieme hanno la possibilità di proporsi in saggi, concerti-aperitivo, concerti, organizzati dalla scuola, o in collaborazione con altri enti esterni.
Questo tipo di attività è molto importante per fare in modo che i ragazzi si conoscano, si confrontino e imparino a “far musica” insieme.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.